Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Fantasy Pocket’ Category

Sasha è figlia del Re del Lenayin, e avrebbe potuto vivere una vita di comodità e ozi, pensando solo ai bei vestiti, ai pettegolezzi di corte, ed a sposare qualche principe altrettanto agiato.

Ma le convenzioni nobiliari a cui è stata sottoposta, fin da bambina, le sono sempre andate strette: ha sempre preferito giocare coi suoi fratelli e invidiare i loro addestramenti militari, i loro cavalli, le loro corse e le loro lotte. Quando l’amato fratello maggiore Krystoff morì, Sasha abbandonò la sua famiglia e decise di sostituire Krystoff come allieva del famoso guerriero Kessligh.

Oggi il fragile equilibrio tra i vari popoli del Lenayin, e tra le due religioni che convivono in apparente pace, sta per essere travolto da una catena di intrighi e tradimenti, e tutto il Lenayin sta per ripiombare in una serie di guerre devastanti. Sasha come letale guerriera e come figlia del re non può sottrarsi a queste lotte: il fatto di essere una donna indipendente la rende oggetto di malignità e insulti da parte della maggior parte degli spietati principi, e stupide dame, del Lenayin… ma molti di loro dovranno confrontarsi presto con la sua spada…

Read Full Post »

Forgotten Realms, o i Reami Perduti, un nome leggendario, che è praticamente un sinonimo di Giochi di Ruolo e storie Fantasy, al pari di pochi altri. Innumerevoli sono gli adepti di questa saga, in tutto il mondo.

Nel ciclo “I Cavalieri di Myth Drannor”, Ed Greenwood va indietro nel tempo, a raccontare le origini e le prime avventure, dei più amati personaggi di Forgotten Realms, a cominciare da Florin Falconhand.

Le sue prime avventure: “Le Spade di Eveningstar” e “Le Spade di Dragonfire”, tornano oggi in edizione Super Pocket, per chi se le fosse perse, e per chi volesse addentrarsi, per la prima volta, nell’affascinante mondo di Forgotten Realms.

Read Full Post »

Il Ciclo di Kamigawa è una serie nota agli appassionati di “Magic – The Gathering”, in quanto si collega ad un’espansione di questo popolare gioco di ruolo, di cui Scott McGough è uno degli interpreti più prolifici.

Per chi non lo conoscesse ancora, si tratta di un’originale variazione sul tema del Fantasy, in quanto è ambientato, come si può intuire, in Giappone, e fa riferimento proprio alle tradizioni e leggende di questa affascinante nazione. Il protagonista principale è Toshi Umezawa, un ronin, un samurai senza padrone, e “L’Eretico – Traditori di Kamigawa”, è la sua terza avventura.

Read Full Post »

Cosa sarebbe successo se gli “Indiani d’America” avessero scoperto loro l’Europa?

E cosa sarebbe stato dell’Europa di 700 anni fa se fosse stata colpita da un maremoto?

Queste sono solo due delle tante, sorprendenti ipotesi, che si affacciano alla mente, leggendo “Il Vate” di Bernhard Hennen, romanzo che si svolge in un mondo immaginario, ma plasmato sull’Europa dei primi secoli del millennio appena concluso.

Per chi è rimasto piacevolmente impressionato dall’approccio “adulto” al fantasy, sviluppato da Hennen nel ciclo degli Elfi, un’altra sorpresa: un mix tra mitologia e fantastoria.

Read Full Post »

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 3.716 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: