Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Varie’ Category

salva matrimonio

Qual’è il segreto per un matrimonio felice? L’abbiamo chiesto giovedì sulle nostre pagine Facebook e Twitter. @incucina72 dimostra una gran buona volontà, dicendo che sono necessari “pazienza, tanta, amore e dedizione….”
Elisabetta Fogagnolo ammette che il segreto “Deve essere ancora svelato”, mentre Valeria Mix propone “case separate”. A questo punto Cristiana Cardia puntualizza che le case devono essere MOLTO separate, riassumendo con “Vivere lontani”. Per andare sul sicuro Simone Benocci sceglie come segreto “la vedovanza”. In realtà i segreti sono molti, legati a tutte le situazioni quotidiane: in “Salva il tuo matrimonio in 5 minuti al giorno”, Bonnie Jacobson ed Alexia Paul ci fanno infiniti esempi di situazioni concrete, partendo da storie di coppie reali, e ci riempiono di consigli su come agire in modo da vivere al meglio ogni momento, rendendo felice l’altra persona, che così renderà felice noi.

sopravvivere a un divorzio

Se poi abbiamo già avuto un’esperienza coniugale, e purtroppo non si è conclusa felicemente, ciò non significa che dobbiamo rimanere invischiati per tutta la vita negli strascichi di questa storia, con i conseguenti traumi per i nostri figli.
Sopravvivere a un divorzio, di Chantal St-Hilaire, ci permetterà di capire quando un divorzio diventa inevitabile (o consigliabile, in caso ad esempio di violenza domestica), come comunicarlo ai nostri figli, come creare senza traumi la convivenza con l’eventuale nuova famiglia che si creerà quando troveremo un altro partner, e come muoverci, nel miglior modo possibile, verso la nuova situazione famigliare.

Read Full Post »

“Non farti fregare!” è il titolo di uno dei nostri libri di maggior successo. Il motivo è purtroppo che tutti noi, prima o poi, nella vita privata o professionale, finiamo per imbatterci in manipolatori, opportunisti, arrivisti, ambiziosi, profittatori, sfruttatori, sabotatori, impostori, truffatori, scrocconi… in una parola “imbroglioni”.

“Attenti agli imbroglioni”, di Nicole Bedard, disegna un identikit, di grande precisione, dei comportamenti di ognuna delle categorie descritte: bugie, trucchi, sotterfugi, tattiche, strategie, metodi per carpire la vostra fiducia e confidenza, e scuse per uscirne ripuliti quando iniziate a sospettare di loro. Vi sembrerà di vedere dipinte perfettamente alcune persone sgradevoli, e soprattutto disoneste, con cui avete avuto a che fare nella vita. Perchè gli imbroglioni esistono, sono tanti e di tanti tipi, ma possiamo riconoscerli ed evitarli!

Read Full Post »

La maggior parte delle piante più utilizzate nelle nostre case hanno la capacità di assorbire e neutralizzare la maggior parte delle sostanze inquinanti: fumo, benzene, esalazioni da pittura, materiali da costruzione, monossido di carbonio ed altri ancora.

Altre possono ridurre l’impatto delle onde elettromagnetiche o tenere lontani insetti e parassiti. Altre ancora possono essere utilizzate per bonificare terreni inquinati. Grazie a “Le piante che fanno bene alla salute” di Rachel Frely, possiamo scoprire le funzioni anti inquinamento di ciascuna pianta ornamentale, dove posizionarle, e come riconoscerle. Non manca una sezione sulle reazioni allergiche che alcune piante possono causare nei soggetti predisposti.

Read Full Post »

Bentornati a casa a tutti i nostri affezionati lettori. Come l’anno scorso, il blog di Armenia dedica il mese di settembre a fare un pieno di ottimismo, salute, benessere interiore e motivazione a migliorare sempre di più la nostra vita.

Fra due giorni parleremo di due libri:”Per la Gioia del Cuore” e “Il Potere della Volontà”, per affrontare con ottimismo la vita, sapendo cosa fare per migliorarla.

Lunedì parleremo di come migliorare il nostro benessere, attraverso le piante che assorbono le sostanze inquinanti e tengono lontani insetti e parassiti vari: tutto spiegato con grande praticità e chiarezza da “Le Piante che fanno bene alla Salute”.

Mercoledì 12 un’altra ottima miniera di suggerimenti per affrontare con più buonumore e razionalità i momenti negativi della vita:”Se nessuno ti ama”.

Lunedì 17 è la volta di una gustosa anteprima fantasy:”Il Furore degli Elfi” vi sorprenderà per la sua trama imprevedibile e i suoi personaggi complessi ed affascinanti.

Continueremo poi ad occuparci di migliorare fattivamente il nostro benessere, con “Reiki per Guarire”, mercoledì 19, e l’interessantissimo “I segreti dei Centenari di Okinawa”, una guida alla scoperta delle origini della longevità del popolo giapponese.

Pronti a migliorare la vostra vita?

Read Full Post »

Prima che decollasse il nostro volo American Airlines Dallas-Wichita Falls, lo steward ha fatto questo annuncio:”Vi diamo il benvenuto su questo volo della durata di 25 minuti. Decolleremo tra pochi istanti, poi saliremo in quota e pochi minuti dopo atterreremo all’aeroporto di Wichita Falls con una picchiata di 45 gradi”. Quindi ha aggiunto:”Non siate nervosi. Il comandante non lo è, e pensate che è al suo primo volo!”

Oppure senti questa…

Dopo che avevamo aspettato a lungo di partire da Berlino, un hostess ha dichiarato:”Vi preghiamo di scusare il ritardo, ma prima il pilota ha dovuto prendere dimestichezza con questo tipo di aereo”

E questa…

Dopo che il nostro Airbus per Barcellona aveva raggiunto la posizione di partenza da quasi 25 minuti, il comandante ha detto:”Signore e signori il peggio è passato: abbiamo trovato la pista di decollo”.

Praticamente se non volate in aereo vi perdete un grande potenziale di avventure divertenti, da raccontare agli amici e ai nipoti per il resto della vostra vita, almeno a giudicare da “Odissee ad alta quota” di Stephan Orth e Antje Blinda, che contiene decine e decine di aneddoti paradossali, relativi a situazioni che hanno fatto correre dei discreti brividi lungo la schiena ai passeggeri, spesso solo per l’umorismo pungente del personale di bordo… e poi gli autori hanno aggiunto anche una parte seria, per farvela passare davvero la paura… benvenuti a bordo :-)

Read Full Post »

Proprio così… sto dando un esempio positivo ai miei figli?  Oppure disapprovo i loro comportamenti dando la colpa alla scuola, alla televisione, alla società consumistica, alle cattive compagnie, e non mi soffermo sull’esempio che io per primo do loro?

E verso i miei genitori, come mi sono comportato? Li ho mai ringraziati per tutto il bene che mi hanno dato?
Pat Williams, dirigente di una famosa squadra di basket NBA, gli Orlando Magic, nonché consulente e personal coach per le maggiori aziende del mondo, di figli ne ha avuti 19: cinque suoi e 14 adottati! E un giorno sua figlia, che stava per rendersi indipendente, andando a vivere lontano da casa, gli ha scritto 20 motivi per cui voleva ringraziarlo: questi 20 motivi sono diventati il libro che vedete: Caro Figlio, di Pat e Karyn Williams, e Peggy Matthews Rose. Un libro con 20 “lezioni” che un padre ha indirettamente dato, col suo esempio quotidiano, a sua figlia. I commenti dei lettori, su Amazon.com, sono entusiastici, hanno tutti dato 5 stelle!

Read Full Post »

Molto probabilmente non fai un lavoro che non ti soddisfa.

Ti svegli col sorriso, non vedi l’ora di andare in ufficio. Non ti vengono richiesti straordinari assurdi, magari il giorno del compleanno di tuo figlio, ed esci sempre all’ora prevista, soddisfatto e contento per la soddisfacente retribuzione che percepisci. Oppure ti sei messo in proprio, ma lavori il giusto, non stai a dannarti 12 ore al giorno (o più) per guadagnare appena la stessa cifra che guadagneresti da dipendente. I clienti ti cascano dal cielo, non tirano sul prezzo, pagano in tempo, e ogni sera, torni a casa contento di quello che hai guadagnato senza rovinarti i nervi e la salute.

In estrema sintesi, non ti riconosci nei tristi e demotivati personaggi della foto. Oltretutto fai tutte le vacanze che vuoi, appena ti senti stanco. In questo caso, questo libro: “Lavorare poco, Guadagnare tanto”, del formatore, noto in tutto il mondo, Brendan Nichols, non ti serve, anzi potresti scrivere tu un libro del genere… cosa aspetti?
Per tutti gli altri, se hanno deciso che è il momento di cambiare finalmente vita, forse la lettura di questo volume potrebbe essere istruttiva…

Read Full Post »

Older Posts »

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 3.716 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: