Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Alchimia’

Sono passati 4 anni da quando l’invasione dei ritornanti a Londra è stata scongiurata, e il male che vive nelle viscere della città, chiede un altro tributo di sangue. Una nuova guerra sta per scatenarsi, tra i due casati più potenti della Città dei Comignoli, preannunciata da strane nebbie che aggrediscono le persone e ne azzerano la volontà. L’orfana Emily, ormai diciottenne, si trova coinvolta in questo mistero, dopo che anche sua madre, da sempre ricoverata nel manicomio di Moorgate, cade vittima di un assassino manovrato dalle nebbie oscure. Per Emily, la sua amica Aurora e il suo maestro Wittgenstein, bisognerà ancora districarsi tra divinità di tutto il mondo, traditori spietati, e creature malvagie di ogni tipo. Ognuno dovrà fare i conti col proprio doloroso passato, e con nuove brucianti delusioni. E ancora una volta, si renderà necessaria, una spedizione nelle viscere dell’inferno…

“Emily Laing e le nebbie oscure”, è il titolo della terza, stupefacente avventura, nata dall’inesauribile fantasia di Cristoph Marzi.

Annunci

Read Full Post »

Dove sta andando il mondo? Si sta davvero avviando ad una fase di rovina sotto tutti gli aspetti, dalla povertà, alle guerre, alle catastrofi ecologiche?

O dobbiamo impegnarci per lo sviluppo di una nuova era di splendore?

Elizabeth Claire Prophet, autrice di numerosi best seller a tema spirituale, esplora in questo libro il controverso tema dei cicli dell’umanità, iniziati 25.000 anni fa, nei continenti perduti di Atlantide e Lemuria; degli Angeli Caduti, che continuano a reincarnarsi nelle personalità negative della storia; e dei maestri ascesi, personalità di ogni razza, religione e ceto, che al contrario sono riusciti a raggiungere la comunione con Dio.

L’autrice, in “Gli Angeli Ribelli e il male del mondo”, ci spiega come accogliere la nuova era dell’Acquario, e fare in modo che il mondo si avvii ad un’era di maggiore consapevolezza, per avviare una vera e propria nuova Età dell’Oro.

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: