Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘asteroidi’

Man mano che ci si avvicina alla fatidica data del 21 Dicembre 2012, su cui tanti, o troppi, hanno ricamato, vale la pena soffermarsi a studiare meglio cosa dicono davvero, sia le leggende Maya, sia altre leggende di altri popoli e rivelazioni di famosi veggenti, che sembrano tutte convergere sulla fine del 2012 e sul 2013 come date della fine del mondo. Ma si tratta della fine del mondo, o della fine del mondo “come noi lo conosciamo”? In altre parole si tratta di una distruzione, o di una rinascita dell’umanità verso un’epoca di maggiore pace, armonia e quindi benessere?

“2013 La fine del mondo o la rinascita?” è il libro della nota studiosa Marie D. Jones, che indaga a fondo questo interrogativo, e lo mette in relazione con tutti gli eventi, di origine naturale, o causati dall’uomo, che potrebbero portare a un cambiamento definitivo, in male o in bene, di tutta l’umanità.
Su Amazon.com, potete leggere i commenti al libro, che gli attribuiscono una media di 4 stelle.

Annunci

Read Full Post »

Se hai sognato una inondazione colossale, con onde più grandi dei palazzi, che sommergono e distruggono tutto, sei in buona compagnia. Sono migliaia le persone che hanno avuto questo sogno.

Si tratta di una premonizione collettiva? Sei stato prescelto per salvarti da una catastrofe imminente? E i governi cosa sanno di possibili catastrofi future? Come mai hanno costruito nel sottosuolo della Norvegia un bunker contenente tutti i tipi di semi del mondo? E il progetto Lunar Ark per salvare le conoscenze scientifiche da un eventuale impatto di meteoriti sulla terra? E le tante altre strane ricerche scientifiche di cui si fa fatica a comprendere la motivazione (HAARP, Kola, le città sotterranee, ecc.)?

I Governi sono in possesso di informazioni scientifiche sconosciute al grande pubblico, magari di origine extraterrestre? Sono possibili invasioni extraterrestri ostili?

Oppure si stanno avvicinando le profezie apocalittiche di antiche civiltà, come quelle ormai note dei Maya, e quelle meno conosciute dei Sumeri, degli Hopi e di Agharti, per non parlare di interpretazioni non convenzionali dei testi biblici?

Pablo Ayo, con il libro “La Grande Onda”, ci accompagna a scoprire tutti questi aspetti sconosciuti ma documentati da valanghe di testimonianze, foto e documenti. Un libro irrinunciabile per chi vuol fare luce su tutte le informazioni che i governi preferiscono non divulgare.

Hai sognato anche tu “La Grande Onda”?

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: