Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Classici’

A neanche 2 anni di distanza dal drammatico scontro con il mago malvagio Rurak e le sue terrificanti creature, il Male torna a minacciare il mondo.

Ancora una volta, anche se ne farebbero volentieri a meno, gli aspiranti maghi Granock, Aldur e Alannah, dovranno affrontare una missione disperata per indagare sui nuovi piani di Rurak e del suo malefico signore Margok.

Immense legioni di orchi, macchine da guerra mai viste, enormi mammuth, mostruose chimere, sono tra i mezzi che l’armata del male sta schierando per sottomettere il Regno degli Elfi, ma Margok e Rurak padroneggiano ancora meglio l’inganno, la capacità di confondere gli avversari, farli agire secondo i propri disegni, corromperli e metterli uno contro l’altro.

E questa si rivelerà la loro arma più pericolosa…

“I Maghi – La prima battaglia” è la seconda puntata della serie “I Maghi”, di Michael Peinkofer, autore anche della Saga degli Orchi. Come altri autori fantasy tedeschi, anche Peinkofer dà ai suoi personaggi una profondità psicologica che li rende molto “umani”, anche se sono elfi, orchi o nani. Invidie, dubbi, ambizioni, tradimenti, fanno parte delle caratteristiche e delle esperienze di ogni protagonista, e finiscono per influenzare le loro scelte e lo svolgimento delle storie.

Riusciranno i tre giovani maghi a portare a termine la loro missione, senza cedere alle lusinghe del male?

Annunci

Read Full Post »

Una delle più amate saghe fantasy di sempre, “Il Ciclo delle Spade” di Tad Williams, si avvia allo scontro finale, che deciderà il destino di Osten Ard.

Come avevamo detto in occasione dell’uscita della prima parte, con la seconda parte di “La Torre dell’Angelo Verde”, si conclude una trilogia che gli appassionati non hanno problemi a paragonare ai grandi classici di Tolkien o Brooks… Come allora, lasciamo parlare i commenti pubblicati su Anobii, IBS.it e BOL.it

Read Full Post »

E poi non è particolarmente colto, ed è molto meno furbo di quel che crede.

I suoi uomini lo detestano… ed hanno i loro buoni motivi: a causa dei suoi errori sono stati fatti prigionieri dal popolo di Orano, che ora li sta trasportando, in stato di schiavitù, nella propria capitale, Sinaria. Basta così? Nemmeno per idea… il loro peggior avversario è un traditore, delle sacerdotesse dei draghi che viaggiano con loro non si sa se ci si può fidare, ed il Drago Kagh, protettore della loro nave, il Venjekar, non si sa nemmeno se è ancora vivo.

Con queste prospettive, tutt’altro che incoraggianti, incomincia “Il Segreto del Drago”, seconda parte di Dragonships, la saga di Skylan Ivorson e dei guerrieri Vindrasi. Una storia imprevedibile, coinvolgente come i migliori film d’avventura, piena di trucchi, intrighi, tradimenti, colpi di fortuna e di sfortuna, commovente in alcune pagine e buffa in altre.

L’eroe di questa storia è sleale, bugiardo e pasticcione… ma ci metterete poche pagine a fare il tifo per lui…

Read Full Post »

Il destino di Osten Ard sta per compiersi.

I seguaci del principe Joshua sono chiamati a rischiare il tutto per tutto per avere un’ultima speranza di salvare il mondo dalla rovina.

Per chi ha seguito i primi due capitoli del Ciclo delle Spade, sta arrivando la conclusione di una saga incredibilmente affascinante.

Per chi non conosce ancora Tad Williams, è l’occasione per avvicinarsi ad un gigante del Fantasy. Tanti lettori osano accostarlo persino a Tolkien, come potete leggere in decine di commenti entusiastici ai libri della saga, su Anobii, IBS.it e BOL.it.

La scheda di “La Torre dell’Angelo verde” è visibile qui.

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: