Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Dio’

Ti capita spesso di vedere sequenze di numeri ricorrenti? Magari dai un’occhiata all’orologio per due/tre giorni consecutivi, e vedi la stessa identica ora? Oppure la tua attenzione viene richiamata casualmente da 2 o più automobili con una targa in cui i 3 numeri centrali coincidono?
Sono queste una delle tante apparenti coincidenze attraverso cui gli Angeli cercano di comunicare con noi. I Messaggeri sono sempre disposti ad aiutarci, a patto che noi vogliamo essere aiutati.
E se lo vogliamo, Doreen Virtue, attraverso “Gli Angeli e i numeri” ci illustra il significato nascosto in tutte le sequenze di numeri, dallo 0 al 999. Per sequenze più lunghe basterà spezzettarle in blocchi di 3 numeri, e sarete sorpresi di come i 2 o più messaggi conseguenti, diventeranno un’unica indicazione per affrontare le difficoltà e le incertezze in cui vi trovate.

Annunci

Read Full Post »

Per i cabalisti la risposta è si! Ognuno dei miliardi di esseri umani è una scheggia del Creatore, e se ne è consapevole, può arrivare a creare la vita che vuole.

Youssef Touval, nel suo breve manuale intitolato semplicemente “CABALA”, dopo aver rapidamente esposto i fondamenti di questa antica sapienza ebraica, ci prende per mano, ed attraverso decine di storie brevi, ci fa capire come osservando qualsiasi situazione, nella giusta prospettiva, possiamo trarre indicazioni su come reagire, e così portare la vita nella direzione che desideriamo.

Possiamo “creare” la Vita! Abbiamo o non abbiamo una scintilla del Creatore in noi?

Read Full Post »

Questa è la convinzione di Keith Ward, influente filosofo britannico. Nelle nazioni anglosassoni esiste un vivo confronto sulla possibilità che la Fede possa convivere con le moderne conoscenze. Un mese fa abbiamo parlato del libro di John C. Lennox “Dio e la Scienza”. Adesso arriva in Italia un altro contributo fondamentale alla discussione: “Quasi certamente c’è un Dio”, una risposta, punto per punto, di Keith Ward, al libro “L’Illusione di Dio”, di Richard Dawkins (edito in Italia da Mondadori). Anche in questo caso, grazie ad Amazon.com, potete leggere i commenti, nella maggior parte positivi, di chi ha già avuto modo di leggere questo libro.

L’altra novità di cui parliamo questa settimana è dedicata invece a chi ha un rapporto speciale con gli angeli, e col proprio angelo custode. “Angeli ASCOLTATEMI!”, di Jenny Smedley, ci viene in aiuto tutte le volte che non siamo nello stato d’animo giusto per parlare con gli Angeli e stabilire una comunicazione con loro. L’autrice, per evidenziare questi concetti, fa uso di decine di esempi reali testimoniati dai suoi affezionati lettori. Quasi certamente ci sono anche gli Angeli, e sta a noi saperci mettere in comunicazione con loro…

Read Full Post »

Le conoscenze scientifiche moderne ci permettono di affermare con certezza che non possono esserci fenomeni che sfuggono alla percezione materiale?

O al contrario più conosciamo della fisica e della natura, più siamo costretti ad ammettere che ci può essere un disegno dietro i fenomeni più strani e stupefacenti che osserviamo?

Il dibattito è aperto, soprattutto nelle nazioni anglosassoni.

John C. Lennox, professore di matematica ad Oxford, ha scritto uno dei libri di maggior successo sulla questione: “Dio e la Scienza”, come si può giudicare dal numero e dalla media dei commenti dei lettori su Amazon.com: 42 commenti, con una media di 4,5 stelle (su 5).

Un ottimo punto di partenza, quindi, per allargare le proprie conoscenze e le proprie basi di ragionamento.

Read Full Post »

Essere felici è possibile, sotto sotto ce lo diciamo tutti i giorni: se cambiassi lavoro sarei felice, se andassi a vivere in un’altra città sarei felice, se sposassi quella persona che mi piace tanto sarei felice, se comprassi la macchina nuova sarei felice.

Effettivamente quando realizziamo questi obiettivi abbiamo una sensazione di felicità, nessuno lo nega, ma poi? Poi ci accorgiamo, toccandolo con mano, che i fattori esterni (come le situazioni descritte) incidono solo per il 10% nella nostra felicità. Il resto, il 90% dipende da noi.

Spiega Henry Cloud, in “La Fonte della Felicità”, che così come un computer funziona correttamente solo quando è “acceso”, anche gli esseri umani devono essere “accesi nel modo giusto”, per essere felici. In questo modo il cervello produce sostanze che ci fanno sentire meglio, la nostra salute si rinforza, migliorano i nostri rapporti con gli altri, il nostro successo professionale, viviamo più a lungo e migliora la nostra sensazione generale di benessere lungo tutta la nostra vita.

In “La Fonte della Felicità”, Cloud schematizza in poche, semplici, regole, come fare ad “accenderci” nel modo giusto, in modo da avere un atteggiamento che ci porti ad una felicità duratura. Su Amazon.com potete leggere commenti entusiastici su questo libro, che ha riscosso una media di 4,5 stelle su 5, e nessun voto sotto le 3 stelle.
Cosa aspetti ad essere felice?

Read Full Post »

Madre Teresa di Calcutta è stata la Santa degli ultimi, le persone più povere ed ammalate di uno dei posti più sfortunati del mondo.

Si è messa al servizio dei malati e dei mendicanti, aiutandoli prima di tutto, senza voler per forza convertirli alla Religione Cattolica. La sua Fede non è stata immune da dubbi, ma la preghiera è stata sempre la sua regola. Anche alle persone di religione diversa, diceva di pregare, ciascuno secondo la propria fede, per fare cosa gradita a Dio. E come si è sempre dedicata alle persone più semplici, la sua preghiera è fatta di parole semplici, immediatamente comprensibili da chiunque, ma al tempo stesso capaci di trasmetterci l’importanza dell’Amore, in ogni cosa che facciamo. “Le Preghiere di Madre Teresa” è una raccolta di questi pensieri, espressi tramite frasi apparentemente semplici, ma che ci colpiscono e ci coinvolgono personalmente, e non possiamo far finta di non averne colto il senso.

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: