Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Leader’

Tutti noi ci troviamo, in vari momenti della vita, a dirigere altre persone, che si tratti della nostra famiglia, o di colleghi e sottoposti, o membri di associazioni di qualsiasi tipo.

Una delle caratteristiche più importanti che dobbiamo avere è essere sempre disposti ad accettare i suggerimenti che ci arrivano dai nostri collaboratori, senza cedere alla presunzione di avere sempre e comunque ragione noi. Per questo motivo, se vogliamo essere dei veri leader, che sanno motivare e che vengono seguiti spontaneamente dalla propria “squadra”, dobbiamo essere pronti a guardare la realtà sempre da diverse prospettive. In questo ci viene in aiuto “Il Tao della Forza”. Come abbiamo visto anche in altre occasioni, la filosofia orientale rifugge dalle definizioni nette che abbiamo noi occidentali, e ci permette di avere sempre un approccio “meditato” alle scelte che ci troviamo davanti. Il “Tao della Forza” fa emergere le lezioni del Tao Te Ching, che riguardano il comando, e che non smettono di stupirci per l’attualità che conservano, ad oltre 2 millenni dalla loro prima raccolta.

Annunci

Read Full Post »

Una grande occasione per portarsi a casa, a prezzo super scontato, tanti veri e propri gioielli, provenienti da tutte le nostre collane: Pensiero positivo, Guide, Misteri, Narrativa Fantasy,  Vita di Coppia. Di alcuni di questi libri abbiamo anche avuto modo di parlare in questo blog. Se avevate rimandato, l’acquisto, è arrivata l’occasione giusta: fino al 29 aprile, sarà possibile acquistare questi titoli con una riduzione del 25% sul prezzo di copertina. L’elenco completo è visibile a questo link.

Read Full Post »

Proprio così, giovedì 3 marzo, vi abbiamo chiesto, sulla nostra Pagina Facebook e su Twitter, qual è la caratteristica più importante che deve avere un vero leader.

Elisa pensa che un vero leader debba avere “un ego smisurato e un senso di giustizia davvero molto alto”. Per Michela dev’essere anche un “eccellente comunicatore”. Per Lorena ed Elia la caratteristica più importante dev’essere la “Fermezza”.

Gianluca si pone a metà strada tra le caratteristiche del carattere e quelle dell’anima, dicendo che un leader è “una persona decisa a raggiungere il suo obbiettivo a qualsiasi costo, senza mai arrendersi anche nelle situazioni più critiche, inoltre che non faccia distinzioni tra coloro che lo seguiranno”.

Sul secondo versante si trovano maggiormente Nicomamma, per cui la caratteristica principale è “l’onestà morale”, e Francesca, che mette in piena luce la capacità di “mostrare comprensione verso gli altri”.

Si tratta di una serie di caratteristiche importanti, che devono far parte del corredo personale di un vero leader, ossia una persona che viene seguita, prima ancora che obbedita.

Fabio ne mette in luce un’altra, davvero importante per essere seguiti, prima ancora che obbediti: “la capacità di parlare al cuore dell’uomo con parole semplici facendo seguire alle parole i fatti e dando per primo l’esempio”.

Charles Manz, docente alla Amherst University of Massachussettes, ha dedicato tutti i suoi studi alla leadership, ed ha scritto una lunga serie di libri di successo sull’argomento. In “Il vero leader”, mette a confronto le caratteristiche che deve avere un leader, con gli insegnamenti di Gesù Cristo.

La caratteristica portante su cui ruota questo libro è proprio l’esempio, come ci dice Fabio, che sembra proprio voler tracciare l’identikit del Nazareno.

Identikit completato, come pezzi più o meno centrali di un puzzle, dalle altre caratteristiche che tutti voi avete individuato.

Come dicevamo all’inizio, questo post, praticamente, lo avete scritto voi…

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: