Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘mamma’

Sei incinta? Ci sono un sacco di cose che devi sapere, ovviamente, e un sacco di libri che te le possono spiegare. In cosa differisce quindi “La Piccola Bibbia della Gravidanza” di Hollie Smith?

Semplice, e lo dice il titolo stesso del libro: in questo volume c’è TUTTO quello che ti serve di sapere, spiegato con chiarezza, precisione e con la dovuta sintesi. Insomma “La Piccola Bibbia” non è una metafora utilizzata a caso, come è possibile rendersi conto anche ad una prima, sommaria, sfogliata. E come testimoniano i commenti entusiastici su Amazon.co.uk

Cosa aspetti ad andare in libreria a dargli un’occhiata?

Annunci

Read Full Post »

OK stavolta facciamo proprio pubblicità!

Il Manuale “Come difendersi dalla suocera… evitando condanne penali” di Andrea Ballarini, è il trattato definitivo sull’arma di distruzione di massa della vostra vita matrimoniale.

Che la suocera che vi è toccata in sorte sia una Suocera Telefonante (Socrus clamante), una Suocera Inarrestabile (Socrus terribilis), una Suocera Nutrice (Socrus Ipercalorica), o una delle altre 17 perniciosissime sottospecie del flagello dei matrimoni, questo manuale vi fornirà una descrizione specifica della sottospecie stessa, un esempio dei comportamenti tipici e delle conseguenze sulla vostra vita di coppia, e soprattutto dei consigli per disinnescarla e renderla quanto più inoffensiva possibile. Se anche pensate di essere fortunati, e di non avere una suocera particolarmente molesta, leggete ancora più attentamente questo libro… vostra madre potrebbe aver fatto qualche commento, apparentemente inoffensivo, che vostra moglie, magari a distanza di anni, vi rinfaccerà senza che voi possiate più porre rimedio.

Questo manuale diventerà lettura d’obbligo per tutti gli sposi novelli, e fortemente consigliata per chi è già sposato da qualche anno. Verrà tradotto in tutte le lingue (la suocera fa danni in tutto il globo), salverà milioni di matrimoni (oltre al vostro), e ritarderà la nascita di nuove suocere, grazie al test, contenuto nelle ultime pagine, che vi permetterà di capire se lo state diventando a vostra volta (la suoceritudine è uno stato mentale, e vi può colpire indipendentemente dal fatto che siate uomo o donna, o che abbiate figli).

Condividete questo post sui vostri profili su Facebook e Twitter, spargete la voce, acquistatelo, studiatelo, e poi ri-acquistatene 5-6 copie da regalare a tutti i vostri amici freschi di matrimonio.

In primo luogo, ve ne saranno grati. In secondo luogo, gli migliorerete la vita. In ultimo, potrete raccontare ai vostri nipoti di avere acquistato la prima edizione di un bestseller mondiale che diventerà lettura irrinunciabile di tutte le coppie. E se avete avuto dei nipoti, vorrà dire che avete avuto dei figli. E se avete avuto dei figli, sarà perché questo libro ha evitato che vostra suocera rovinasse il vostro matrimonio.
Cosa state aspettando??? Non siete ancora corsi in libreria a dare una sfogliata???

p.s. se avete già dei figli che si stanno sposando, e non volete cadere nell’odiata categoria della suocera insopportabile, c’è sempre il manuale “Come essere una suocera perfetta”

Read Full Post »

Nessuno ti ha voluto bene come la mamma… Nessuno ti ha amato come la mamma… Nessuno ti ha dato quello che ti ha dato la mamma…

Lisa Birnbach, Ann Hodgman e Patricia Marx, in “Cuore di mamma”, hanno provato a mettere insieme tante parole, ricordi, battute, segreti, per provare a ricordare i mille motivi per cui la mamma è stata così speciale.
Non rimandare di dimostrare alla mamma quanto le vuoi bene…

Read Full Post »

In occasione della Festa della Mamma, ecco arrivare un’altra promozione, con tanti libri dedicati alla persona più importante. A questo link potete vedere i titoli che sarà possibile acquistare, fino al 15 maggio, con uno sconto del 25%.
Tra i libri interessati dalla promozione, ce ne sono anche vari di cui abbiamo parlato su questo blog, tra cui:

“Le 10 Regole della Felicità”, di Adam J. Jackson;

“Per un Anno Felice”, di Cheryl Paget;

“Una Carezza per la Mamma”, di Elisabetta Mauti.
Per dimostrarle che le vuoi bene quanto lei ne vuole a te…

Read Full Post »

Proprio così. La gravidanza è un tempo miracoloso, meraviglioso e pieno di ansia… ma è anche una faticaccia.

Ammettere che è una faticaccia non significa che rimpiangerete di essere rimaste incinte, non significa che non sarete mamme favolose. La gravidanza è meravigliosa, meravigliosa davvero. E’ anche un periodo di gioia, divertente, buffo, assolutamente non impossibile da portare a termine e, sì, faticoso… Lo è stato per Kara Nakisbendi, la ginecologa, madre di due figli, che ha curato la parte “metodologica” del libro, e lo è stato per Susan Magee, che ha descritto, in modo franco, divertente, pragmatico e un po’ buffo, ognuno dei 280 giorni che vi condurranno alla nascita del vostro bambino. Proprio così: “Mamme si diventa” è un conto alla rovescia. Per ogni giorno vengono spiegati i processi fisici che affronterete, e le oscillazioni psicologiche, le pressioni degli amici e parenti, le ansie e le paure che si accompagneranno ad ogni fase della gravidanza. Per ogni giorno Susan e Kara avranno le parole giuste per aiutarvi a mettere la situazione nella giusta prospettiva, i consigli giusti per tirarvi fuori dagli impacci, e per sorridere delle piccole e grandi disavventure dello “stato interessante”. Come sempre, una sfogliata al libro, vi darà più informazioni di mille parole.

Read Full Post »

Provate a rispondere… Molti di voi diranno che provarci è fatica sprecata. Altri diranno che un modo c’è:”basta darle ragione”, e sorrideranno rassegnati.

Eppure, dar semplicemente ragione alla moglie non basta, anzi… Spesso lei diventa ancora più scontenta, e il marito (non) reagisce diventando sempre più passivo, e il rapporto finisce col rovinarsi irrimediabilmente.

Un po’ come sta succedendo a Michael, sposato, con 2 figli, tornato a casa dei nonni per festeggiare il loro cinquantesimo anniversario di matrimonio. Michael vede suo nonno e sua nonna che si amano ancora come fidanzatini, mentre lui non è nemmeno riuscito a portare con se sua moglie alla festa. Non può, quindi, fare a meno di chiedere ai suoi nonni come facciano ad andare ancora così d’accordo. Suo nonno gli propone di fare un’escursione in montagna, a piedi, come facevano quando Michael era bambino. Michael accetta con entusiasmo, e… per il resto della storia, leggete “L’uomo che piace alla donna”, di Elliot Katz.

Read Full Post »

La relazione tra moglie e marito è sempre destinata, quando va bene a diventare una noiosa routine, quando va male, al divorzio, con tutte le conseguenze spiacevoli del caso.

Nessuno di noi se lo augura, ma tutti sotto sotto siamo rassegnati a questo destino, tanto che la letteratura umoristica, dall’antichità ai giorni nostri, trae proprio dal matrimonio, una fonte inesauribile di battute, metafore, gag e ovviamente intere commedie. La stessa Elisabetta Mauti, autrice di “Una carezza per… Il Compagno”, trapunta il suo “manuale del compagno ideale”, con alcune delle più pungenti cattiverie sul matrimonio partorite dagli scrittori più famosi della storia.

Al di là delle battute però, l’autrice ci fa capire come non è impossibile sfuggire a questo destino, e affronta in modo molto originale i problemi di coppia.

La prima fonte di “scontento” da parte della moglie, è la distanza tra il marito ideale, sognato fin da bambine (il principe azzurro), e il compagno che ci si trova effettivamente a fianco, e l’autrice dà dei suggerimenti per rimettere nella giusta prospettive le caratteristiche che si cercano davvero in un uomo (e che non è detto corrispondano con le caratteristiche del principe azzurro).

In seguito passa a identificare quali possono essere i comportamenti dell’uomo che possono far “funzionare bene” la coppia, e quando, questi stessi comportamenti, se estremizzati, diventano dannosi.

Una volta date le linee guida generali, viene presentato lo schema per valutarsi e valutare la relazione, per poi, nell’ultimo capitolo, suggerire come fare a rimettere a posto gli aspetti che funzionano meno e che di conseguenza minano l’armonia e la felicità della coppia.

Essere una coppia felice è possibile… basta sapere come fare!

p.s. nella stessa collana è presente anche “Una carezza per… la Mamma”, strutturato in modo analogo, in modo da poter avere il giusto rapporto con i propri figli.

Read Full Post »

Older Posts »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: