Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘ottimista’

Facile predicare, quando per noi il peggio è passato, e ci troviamo davanti a qualcuno che sta perdendo il lavoro, o che sta vedendo naufragare il proprio matrimonio, o che si trova a dover affrontare qualche grave malattia.

Eppure gli esempi di persone che sono riuscite a superare situazioni anche disperate, cambiando prima di tutto il proprio modo di pensare, sono innumerevoli. Uno dei modi migliori per dimostrarcelo, è raccogliere queste storie, che ci possano essere da esempio. Lo ha fatto per primo Norman Vincent Peale, con libri come “Puoi se vuoi”. Ebbene, lui stesso, stava per arrendersi, quando il suo primo libro “Il Pensiero Positivo”, subì l’ennesimo rifiuto da parte di un editore. Il manoscritto finì nel cestino della carta straccia, da dove fu recuperato dalla moglie. Quel libro ha venduto qualcosa come 20 Milioni di copie. Ebbene, anche i primi libri della serie “Brodo caldo per l’anima”, non trovavano un editore disposto a pubblicarli: Jack Canfield e Mark Victor Hansen dovettero iniziare con un piccolo editore, vendendo in prima persona i loro libri durante eventi e conferenze. Anche la serie “Brodo caldo per l’anima” è diventata una delle serie di libri più richieste della storia, ed oggi si arricchisce di un nuovo capitolo, intitolato “Pensa positivo”, per raccontarci altri 101 esempi di persone che sono riuscite a superare difficoltà e disgrazie. Il momento non è facile, non lo è per nessuno, ma possiamo prendere esempio da chi ce l’ha fatta…

Annunci

Read Full Post »

Proprio così, la felicità è prima di tutto una nostra scelta. Per arrivarci abbiamo 6 modi, riassunti attraverso la parola CHOOSE (o scelta, appunto):

C = Chiarezza (in merito agli obiettivi, alla direzione e allo scopo da dare alla nostra vita)

H = Healthy living, ossia uno stile di vita sano (è difficile essere felici se non godiamo di buona salute o siamo sempre stanchi)

O = Ottimismo (mantenere un atteggiamento positivo riguardo a noi stessi, al nostro futuro e al mondo)

O = Others, cioè gli altri (compresi tutti i legami importanti della nostra vita)

S = Strenghts, ossia i punti di forza (le qualità e gli attributi innati che ciascuno di noi possiede)

E = Enjoy the moment, in altre parole, godere il momento (divertirsi, oltre ad essere grati e riconoscenti).

Come fare, in pratica, a scegliere di essere felici? Timothy Sharp ce lo spiega, ricorrendo a facili esempi e altrettanto semplici metodi, col libro “Si può essere FELICI – Strategie efficaci per vivere una vita beata”.

Cosa aspetti a SCEGLIERE di essere Felice?

Read Full Post »

Come dite? C’è poco da stare allegri?

La sveglia torna a suonare alle 6. Il sole della spiaggia cede il passo alla nebbia della città. Le strade, solo ieri deserte, tornano ad ingolfarsi. E stasera il telegiornale vi criminalizzerà per i chili presi in vacanza, o vi deprimerà con un servizio sulla “sindrome da ritorno dalle ferie”…

In breve, tutto il mondo congiura contro di voi, e vuole farvela pagare per i pochi giorni di meritato riposo che avete goduto.

Beh, stavolta potete reagire, basta avere in mano lo scudo giusto per respingere il malumore: prendete in mano “Il Dizionario dell’Ottimista“, andate all’indice, e cercate la prima parola che vi viene in mente… io ho cercato “Vacanze”, non l’ho trovato, però alla lettera “V” c’era “Valore delle piccole cose”… sono andato a leggere la voce: quel che ho trovato forse è proprio quello che mi serviva in una giornata come questa!

Stasera, tanto per non tornare totalmente alla routine fin dal primo giorno, forse è il caso di allungare un po’ la strada ufficio-casa, fare un salto in libreria, e dare una sfogliata, a “Il Dizionario dell’Ottimista”, di Florian Langenscheidt

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: