Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Piccola’

Come dite? C’è poco da stare allegri?

La sveglia torna a suonare alle 6. Il sole della spiaggia cede il passo alla nebbia della città. Le strade, solo ieri deserte, tornano ad ingolfarsi. E stasera il telegiornale vi criminalizzerà per i chili presi in vacanza, o vi deprimerà con un servizio sulla “sindrome da ritorno dalle ferie”…

In breve, tutto il mondo congiura contro di voi, e vuole farvela pagare per i pochi giorni di meritato riposo che avete goduto.

Beh, stavolta potete reagire, basta avere in mano lo scudo giusto per respingere il malumore: prendete in mano “Il Dizionario dell’Ottimista“, andate all’indice, e cercate la prima parola che vi viene in mente… io ho cercato “Vacanze”, non l’ho trovato, però alla lettera “V” c’era “Valore delle piccole cose”… sono andato a leggere la voce: quel che ho trovato forse è proprio quello che mi serviva in una giornata come questa!

Stasera, tanto per non tornare totalmente alla routine fin dal primo giorno, forse è il caso di allungare un po’ la strada ufficio-casa, fare un salto in libreria, e dare una sfogliata, a “Il Dizionario dell’Ottimista”, di Florian Langenscheidt

Annunci

Read Full Post »

Di cosa parla il libro di Adam J. Jackson, “Le 10 regole della Felicità”?

Beh, contrariamente a ciò che può far pensare il titolo non si tratta di un manuale, non nel senso consueto del termine. E’ la storia di un giovane normale, con una vita normale, un lavoro normale. Un giovane che, come molti di noi in certi momenti “un po’ così”, non si considera una persona felice. Per quanto non abbia particolari problemi di salute, di soldi o di lavoro, non vede un senso nella sua vita e vive sopraffatto dalle preoccupazioni.

Una sera piovosa, tornando a casa, ha un guasto alla macchina. Mentre aspetta il carro attrezzi, incontra un vecchio cinese. L’anziano signore sembra conoscere lo stato d’animo del nostro protagonista, e dopo averne messo in discussione le certezze, sulla felicità e sull’infelicità, si congeda lasciandogli un foglio, contenente le “10 Regole della Felicità”.

In realtà il foglio contiene solo 10 nomi e 10 numeri di telefono. E da qui inizia la storia…

Read Full Post »

La grande maggioranza delle persone guarda con scetticismo all’astrologia, ma quasi nessuno resiste alla tentazione di sbirciare la pagina dell’oroscopo sul quotidiano del giorno, o di soffermarsi ad ascoltare la previsione per il proprio segno, alla radio o alla televisione.

Alla base di questi auspici, ci sono tutta una serie di studi antichi, e al tempo stesso moderni, sui movimenti apparenti (come se la Terra fosse il centro dell’Universo) delle costellazioni, dei pianeti e del Sole.

La “Piccola guida all’Astrologia”, di Ciro Discepolo, spiega, con un linguaggio diretto, piacevole e senza fronzoli, i fondamenti necessari a capire l’astrologia, ed i semplici ma accurati calcoli su cui si basa.

Una volta sfogliate anche poche pagine, sarà difficile resistere alla tentazione di giocare un po’, con i numeri e gli astri, per scoprire, ad esempio, la composizione del cielo al momento della tua nascita.

Come successo per lo stesso autore (anche lui come tutti, inizialmente scettico verso questa disciplina), dopo aver iniziato per pura curiosità, potrà succedere che “giocare coi pianeti” diventi una vera e propria passione.

Hai già provato?

Read Full Post »

« Newer Posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: