Feeds:
Articoli
Commenti

Posts contrassegnato dai tag ‘Ragazza’

A neanche 2 anni di distanza dal drammatico scontro con il mago malvagio Rurak e le sue terrificanti creature, il Male torna a minacciare il mondo.

Ancora una volta, anche se ne farebbero volentieri a meno, gli aspiranti maghi Granock, Aldur e Alannah, dovranno affrontare una missione disperata per indagare sui nuovi piani di Rurak e del suo malefico signore Margok.

Immense legioni di orchi, macchine da guerra mai viste, enormi mammuth, mostruose chimere, sono tra i mezzi che l’armata del male sta schierando per sottomettere il Regno degli Elfi, ma Margok e Rurak padroneggiano ancora meglio l’inganno, la capacità di confondere gli avversari, farli agire secondo i propri disegni, corromperli e metterli uno contro l’altro.

E questa si rivelerà la loro arma più pericolosa…

“I Maghi – La prima battaglia” è la seconda puntata della serie “I Maghi”, di Michael Peinkofer, autore anche della Saga degli Orchi. Come altri autori fantasy tedeschi, anche Peinkofer dà ai suoi personaggi una profondità psicologica che li rende molto “umani”, anche se sono elfi, orchi o nani. Invidie, dubbi, ambizioni, tradimenti, fanno parte delle caratteristiche e delle esperienze di ogni protagonista, e finiscono per influenzare le loro scelte e lo svolgimento delle storie.

Riusciranno i tre giovani maghi a portare a termine la loro missione, senza cedere alle lusinghe del male?

Read Full Post »

Hai già sentito parlare di Terapia delle Fusa? I nostri amici gatti entrano nella nostra vita, e ogni giorno che passa, non mancano di stupirci per il modo incredibile con cui si integrano con le nostre abitudini, i nostri comportamenti, i nostri pensieri. E la loro presenza è un aiuto impagabile per vincere lo stress, tanto che a Tokyo, la città più “stressata” del mondo, aprono i “bar dei gatti” dove è possibile staccare per qualche ora dal rumore della città, e bere un the mentre si accarezza o si gioca, con uno dei mici che girano liberamente per il locale. Veronique Aiache, in “La terapia delle fusa” parla della sua esperienza, col primo gatto che entra nella sua vita, e che migliora di giorno in giorno l’armonia della sua famiglia, e lega questo racconto alla ricerca, da curiosa giornalista, che ha svolto su tutti i benefici, tra cui concreti miglioramenti della salute, che sono stati scoperti, in tutte le epoche e in tutte le parti del mondo, dovuti alla vicinanza di un amico peloso. E mentre leggi, il rumore delle fusa, contenuto nel CD allegato, ti aiuta a sentirti sempre più in pace…

Per i piccoli fan dei gatti, ecco invece “Babbo Natale ti scrivo…”, un libretto che stimolerà la loro fantasia, e li farà sorridere: raccoglie le letterine scritte dai gatti a Babbo Natale, accompagnate da disegni, in stile cartoon, dei vari gatti autori di ciascuna letterina. Uno stimolo in più a far crescere l’amore per la lettura nei ragazzi, e a farli sentire sempre più complici, con i nostri gatti di casa…

Read Full Post »

La gente di Thale sta per ribellarsi.

Troppe sono state le violenze che ha dovuto subire da quando la casta di guerrieri devota al malvagio An Rukhbar domina sul paese. E’ un’impresa disperata. I guerrieri del dittatore Tarek sono numerosi, bene armati, e affiancati da spaventose creature demoniache. La sola speranza dei ribelli è un guerriero, che secondo un’antica profezia, avrebbe liberato la Dea Clemente, esiliata dal demoniaco An Rukhbar, e avrebbe sconfitto gli invasori.

E se questo guerriero, che nessuno conosce, fosse una bellissima ragazza?

Con “Il Fuoco degli Elfi”, di Monika Felten, torniamo a respirare la magica atmosfera dei classici fantasy, e questa volta, le protagoniste principali, sono ragazze che il destino ha costretto a combattere, per difendere loro stesse ed il loro popolo, con infinito coraggio, senza mai perdere la dolcezza e la compassione per i più deboli.

Read Full Post »

L’adolescenza è un campo minato. Non ci sentiamo abbastanza belli per piacere a noi stessi. Facciamo le prime amicizie, che magari ci porteremo dietro per tutta la vita, ma spesso facciamo di tutto (e più del dovuto) per essere ammessi nel “giro” di falsi amici che possono solo approfittare di noi. Veniamo a conoscenza, per la prima volta nella vita, della tentazione dell’alcool, del fumo e delle droghe. E poi ci sentiamo ribelli, abbiamo la sana voglia dei giovani di opporci alle consuetudini della società, ma questo può anche portarci a fare delle grandi “cavolate”.

La ricetta per uscire “indenni” dal campo minato non esiste, ovviamente, ma si può affrontare razionalmente ognuno di questi ostacoli, e decidere col cervello come comportarsi in ciascuna di queste situazioni. Come per “I Ragazzi e il Sesso”, in “Essere le Migliori”, Joely Carey condensa tutti i consigli dati alle sue giovani lettrici, negli anni, questa volta a proposito dell’inserimento nella società. Un libro che non farebbe male persino a molti “grandi” che l’adolescenza l’hanno (avrebbero) passata da un pezzo…

Read Full Post »

I ragazzi e il sesso” è uno dei libri dedicati alle adolescenti da Joely Carey, giornalista di successo, esperta di rubriche per ragazze, oggi direttrice di Fabulous Magazine.

La sua esperienza l’ha portata a condensare in “I Ragazzi e il sesso” ed “Essere le migliori”, i tanti consigli che ha dispensato negli anni alle sue giovani lettrici. E sembra che ci sia riuscita anche piuttosto bene, a giudicare da questa recensione, pubblicata su Parentingwithouttears.com, a firma Sian & Claudia Minett, che riportiamo tradotta:

I Ragazzi e il Sesso” è un utile libretto: un gran miglioramento sul libretto compassato, e incentrato sul solo aspetto fisico, che mia madre dette a me quando ero un’adolescente!

Come altri libri della serie “Teentalk”, è basato su brevi capitoli ed aneddoti, e questo lo rende di facile lettura per gli adolescenti, così come è facile trovare subito gli argomenti d’interesse, se dovesse essercene la necessità. Mia figlia quattordicenne, ne ha apprezzato lo stile, ed ha notato come fosse ben calibrato per il livello d’età delle sue lettrici potenziali.

Il tono del libro è ragionato: riafferma ripetutamente il messaggio che il sesso è una gran cosa, ma solo quando il momento è quello giusto; la necessità di praticare sesso sicuro e le conseguenze in caso non ci si faccia caso; infine il fatto che è diritto delle ragazze di dire NO in qualsiasi momento della “procedura”.

I Ragazzi e il Sesso” non moralizza né promuove l’attività sessuale, ma piuttosto stimola le ragazze ad assumere piena responsabilità della propria vita.


L’autrice Joely Carey tocca ciascuna della vasta gamma di situazioni che le adolescenti devono affrontare: dalle “cotte” ai primi appuntamenti, ai cambiamenti fisiologici dei ragazzi, a come mettere un condom e “farlo”.
Il libro ha anche un’ottima sezione in cui consiglia come fare per instaurare un dialogo, a proposito del sesso, con i propri genitori.

Benchè mia figlia Claudia mi dice che, all’atto pratico, non ha imparato niente di nuovo da “I Ragazzi e il Sesso”, penso che, se terrà conto di tutti i consigli in esso contenuti, sarà ben “attrezzata” per essere sempre sicura, in salute e felice.”

Read Full Post »

Dopo “E’ fatto per te?”, ecco un’altra bella novità sul legame tra segno zodiacale e carattere delle persone.

Questa nuova collana, intitolata “Se il tuo bambino è…” è destinata a chi sta aspettando, o ha appena avuto, un figlio.

L’autrice Maria Luisa La Barbera, oltre ad essere una nota astrologa, è anche un’insegnante. Proprio per questa sua esperienza, riesce a dipingere, con leggere ed allegre pennellate, quale sarà il comportamento del vostro bambino, cosa renderà più facile la vostra intesa, e cosa vi farà invece arrabbiare un po’ (in relazione al vostro segno di nascita).

Si passa quindi a descrivere quale tipo di rapporto avrà con la scuola (addirittura con quale tipo di professori andrà più o meno d’accordo), per poi passare ai rapporti con gli altri ragazzi ed allo sviluppo fisico (attività fisiche, alimentazione, sonno…).

Il tono rimane sempre discorsivo ed allegro, e l’indovinata grafica, studiata appositamente da due esperte stiliste di moda, rendono questi libricini ideali anche come regalo, per nascite, battesimi, etc.

Read Full Post »

Siete alla ricerca dell’uomo della vostra vita oppure l’avete già trovato da tempo o, ancora, avete appena incontrato un tipo che vi sembra eccezionale, affascinante, tenero… e che ha tutti i requisiti per piacervi ma vorreste saperne un po’ più su di lui per, diciamo, rendere più briosa la vostra relazione.

Questo libro fa per voi.

Per scriverlo e darvi qualche informazione sul vostro “lui”, mi sono ispirata agli uomini che ho conosciuto, ma ancor più a quelli che ho osservato: i fidanzati delle mie amiche o coloro che frequento, come amici o colleghi… Però mi sono ispirata anche agli astri. Perchè gli astri? Perchè possono ragguagliarci meglio di quanto si creda su chi siamo, sui nostri istinti, sui nostri comportamenti naturali.

Prima che vi immergiate nella lettura di questo libro, vorrei mettervi in guardia contro due pericoli. Il primo è questo: io non credo che si possa cambiare la propria natura per piacere a colui che si ama pensando di rendere più salda una relazione. Sono convinta che ciascuna di noi, con le proprie caratteristiche peculiari, abbia tutti gli strumenti per comprendere come funzioni l’uomo di cui ci siamo innamorate. Ma non possiamo calcare la mano decidendo, per esempio, di diventare civettuole perchè “a lui le donne piacciono così”, se questa non è la nostra natura. Supponiamo che amiate la routine e la stabilità: in questo caso non andate a cercare un uomo che adori viaggiare e che non si dia minimamente pensiero di come pagherà i conti alla fine del mese! In altre parole: per amare non dobbiamo cambiare noi stesse. Restiamo ciò che siamo smussando semmai certi tratti che possono nuocere alla durata del nostro grande idillio.

Secondo pericolo all’orizzonte: credere ad ogni costo che un Leone sarà esattamente come viene descritto e non altrimenti; né più né meno. L’astrologia è una materia molto interessante, ma è complessa.  Quando si divide l’umanità in dodici settori, è inevitabile che si tralascino alcuni particolari e sottigliezze. Quindi, il Leone, il Pesci o l’Acquario che amate presenterà certamente dei tratti del carattere generosi, che ritroverete in questo libro, ma d’altro canto è una creatura troppo complessa perchè una simile descrizione possa essere esaustiva.

Detto questo, un Leone resta un Leone, e sarà sempre fiero. Un Sagittario avrà praticamente sempre la valigia pronta, oppure starà pensando al prossimo viaggio. Un Bilancia ed un Gemelli non sapranno dire di no a una conversazione interessante.

Buona lettura! Divertitevi e traetene qualche insegnamento!

(Prefazione dell’autrice del libro “E’ fatto per TE?“)

Read Full Post »

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 3.715 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: