Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘uomini e donne’

Questo libro riguarda il sesso. E l’estasi del sesso. E il modo di utilizzare l’estasi del sesso per conseguire gli obiettivi principali che si desiderano raggiungere nella vita: successo, buona salute, serenità ed un piacere sessuale che duri 24 ore. (…)

Tantra e Yoga hanno molto in comune. Entrambi sono sistemi psicofisici completi che mirano alla perfezione dell’essere umano. Entrambi usano un certo numero di svariate sottodiscipline che permettono di scegliere tra diverse vie per conseguire il fine previsto (…).
In questo libro tratteremo le dottrine sessuali del Tantra.

Il sesso nel Tantra cerca di elevare e prolungare il rapporto speciale che sussiste tra un uomo e una donna quando fanno l’amore. In altri termini, l’oggetto dell’atto sessuale nel Tantra non è il piacere estatico del rapporto ma l’<<unità>> di cui l’uomo e la donna hanno esperienza quando provano questa euforia sessuale. L’estasi è il mezzo verso l’importantissimo fine costituito da tale <<unità>>.

Questa condizione di <<unità>> tantrica è un’esperienza stupefacente. Il tempo cessa di esistere, colori e suoni assumono una vivida intensità, il senso dell’olfatto si acuisce come quello degli animali, la lingua assapora gusti impercettibili di cui si ignorava l’esistenza, e ogni centimetro di pelle ipersensibile canta con tutta una nuova orchestrazione di sensazioni. Ma questa incredibile fioritura sensoriale è soltanto l’inizio del viaggio tantrico…

Dall’introduzione di “Il Potere del Tantra”, di Arvind e Shanta Kale.

Annunci

Read Full Post »

Frasi famose, citazioni, aforismi: gioielli di saggezza, esperienza, ironia, ottimismo o pessimismo, sarcasmo, furbizia… racchiuse in poche parole che suggellano lunghi trattati o chiacchierate rilassate tra amici.

E ci arricchiscono, entrano a far parte del nostro patrimonio interiore, si scrivono nella nostra memoria e vi rimangono impresse. Magari dimentichiamo l’autore, ma il messaggio rimane lì. E poi ci sono grandi uomini che sono quasi più famosi per le loro frasi famose che per le loro opere, da Oscar Wilde a Woody Allen, da Immanuel Kant ad Arthur Schopenauer, da Charles Bukowski a Marylin Monroe. Con le Scintille di Saggezza, è possibile avere sottomano le più rare e preziose perle sull’amore e l’amicizia, il denaro, la ricchezza e la povertà, Dio, la religione e la Fede, la Donna e tutto l’universo femminile, la Felicità e l’infelicità, il Matrimonio, la famiglia, i figli e i parenti. Per leggerle e sorridere, meditarle, portarle sempre con noi, e regalarle a chi ci circonda…

Read Full Post »

Gli uomini sono tutti uguali come dice il vecchio adagio?

O ce ne sono vari tipi, la maggior parte dei quali sconsigliabili? E perché si finisce così spesso con l’uomo sbagliato?

Abbiamo provato a chiedervelo negli scorsi giorni, attraverso le nostre pagine su Facebook e su Twitter. Angie ha provato a rispondere così:
“Non c’è un uomo standard da evitare, perché ognuna ha esigenze diverse. Ci sono le relazioni da evitare. Se cerchiamo amore e un uomo non ci ama è da evitare, se vogliamo impegnarci e questo uomo non vuole avere legami è da evitare, se il tempo in soffriamo è maggiore del tempo in cui siamo felici significa che è ora di chiudere questa relazione. Basta autolesionismo. Impariamo ad amarci noi stesse prima di tutto, altrimenti sarà impossibile imparare ad amare sul serio e trovare la persona giusta. E lo dico da donna, da sorella, da amica che ancora oggi continua a cercare di imparare a farlo. Ma la consapevolezza è già il primo passo.”

Contemporaneamente Daniela, stante la necessaria brevità imposta da Twitter, riassume il concetto così:”siamo un po’ tutte dipendenti affettive ma si può guarire”.

Proprio questo è il filo conduttore che fa di “L’uomo giusto per te” di Kathy Branson e John Friedman, un libro che centra il bersaglio. Gli autori, una psicologa ed un giornalista, tracciano da un lato, 20 identikit di incredibile precisione di altrettanti tipi di uomini, da quelli da evitare al primo contatto (i violenti, neanche a dirlo), a quelli che ti affascinano all’inizio, ma ti stufano dopo poco (il re fannullone, lo scavezzacollo, l’essere eccezionale), a quelli che possono essere a loro volta manipolati da una donna (ad esempio “l’eterno adolescente”); dall’altro, per ciascun “tipo”, spiegano come mai una donna può essere attratta da una relazione che può diventare sminuente o frustrante, e come fare quindi a capire per tempo la situazione, in modo da rimettere in sesto le cose, o tagliare senza rimpianti. Come dicono infatti Angie e Daniela, è importante essere sempre consapevoli delle situazioni che si vivono, e questo libro è un grande aiuto per identificarle e reagire di conseguenza.

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: